domenica 8 gennaio 2012

Fiori di carta crespa: come fare il lilium


Occorrente:
carta crespa  bianca gr.180
carta crespa gialla gr.180
carta crespa verde io ho usato quella da 60
filo di ferro
guttaperca
colla stick
colori a cera
cannucce
Ripiegare  la carta crespa bianca  (6 volte). Posare la sagoma del petalo (lunghezza 13 cm) e ritagliare


Con i colori a cera  colorare la parte inferiore del petalo. Io ho usato queste tonalità  ma digitando "Lilyum" su google immagini è possibile scegliere tra migliaia di immagini e regolarsi quindi con i colori da usare.
Disporre i petali sovrapponendoli leggermente l'uno all'altro. Dovranno essere fissati tra di loro  con colla stick.


Stami:
Ritagliare una striscia verticale di carta crespa gialla, larga 1 cm.
  Passare tutta la superficie con la colla. Arrotolarla su se stessa torcendola lievemente  e tagliarla in pezzi lunghi 18 cm. Piegare ogni pezzo in due. Ovviamente l'altezza degli stami è in funzione delle dimensioni del petalo
srotolare ogni estremità per circa 1cm  e mezzo, passare un po' di colla e arrotolare nuovamente in senso orizzontale dall'alto verso il basso
piegare  i"due cornetti" facendoli coincidere al centro.
Quando la colla  sarà asciugata, colorarli di marrone

 Di questi "pezzi" doppi,  unirne tre... ci ritroveremo con un totale di 6 stami. Nel frattempo tagliare un pezzo di ferro,  creare una sorta di uncino e fermare gli stami in questo modo
Tagliare  una striscia di carta crespa gialla lunga 10 cm. Cospargerla di colla  e arrotolarla alla base degli stami. Questa  servirà a creare una sorta di calice, conferirà maggior spessore  rendendo  più agevole l'applicazione dei petali

Passare la colla alla base dei petali e sul calice quindi avvolgerli in questo modo
.   
Avvolgere il calice e un pezzetto di stelo con la guttaperca, in mancanza tagliare una striscia di carta verde larga 1 cm.  e  cospargerla di colla
Infilare lo stelo in una cannuccia.
 Avvolgere nuovamente con la guttaperca. partendo sempre dal calice per arrivare a circa metà
stelo (cannuccia) In questa posizione collocare l'altro fiore e sempre con la guttaperca, avvolgere insieme i due steli  e continuare fino alla fine.   Purtroppo devo aver erroneamente cancellato le foto di questo passaggio.
 Le foglie:
Ripiegare  in 4 parti una striscia verticale di carta crespa (larga 3cm) .
Tagliare le foglie ed incollarle agli steli.

altre foto sulla mia pagina Facebook:
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.218459084907069.54951.114729865279992&type=3

2 commenti: