venerdì 24 febbraio 2012

Torta morbida alla frutta

La crostata di frutta è uno dei dolci che in famiglia vanno per la maggiore, forse la preferita da mio marito. L'ultima volta ho pensato di sostituire la pasta frolla con una base morbida. Ho utilizzato, con qualche modifica, una  ricetta dei tortini "ACE  " messa insieme" per caso qualche settimana prima. Beh, ne è uscita una base buonissima e morbidissima.
Base melarancia:
Ingredienti:
200 gr. di farina
150 gr. di zucchero
70 gr. di succo di arancia
70 gr. di mela grattugiata
60 gr. di olio si semi
2 uova
1 bustina di lievito
1 cucchiaino  buccia di arancia grattugiata
3 cucchiai di latte in polvere scremato (io ho usato quello  granulare della Ristora)
 e ancora:
crema pasticcera per 450 ml di latte.
frutta a piacere
1 bustina fruttagel

Montare le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Incorporare  prima l'olio, poi il latte in polvere, la frutta grattugiata, il succo d'arancia,la buccia grattugiata dell'arancia e per ultima la farina e il lievito setacciati. Gli ingredienti vanno aggiunti uno alla volta, prima di aggiungere il successivo accertarsi che il precedente sia ben incorporato all'impasto. Versare in uno stampo (il mio 29X21)  imburrato ed infarinato. Cuocere a 180 gradi per circa 20 minuti. Ovviamente testare la cottura facendo la  prova con lo stecchino. Una volta fredda, ho tagliato la parte superiore della torta in modo da asportare solamente la "crosta".
 L'ho scavata leggermente e ho versato la crema pasticcera ancora calda.
  Una volta fredda ho disposto la frutta e "sigillata" con fruttagel
altre immagini nella mia pagina Facebook

4 commenti:

  1. Mamma mia Antonella, questa torta è un quadro!!!
    Troppo brava!!!
    Baci Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen!!!!!!!!! Un grande bacio anche a te!!

      Elimina