mercoledì 2 maggio 2012

Torta paradis..iaca!!

 Questa è la tortina  per il pranzo di ieri a casa di mammà. La ricetta  è di Roby.8 di Mister Carota. Io, di mio,  ho aggiunto una  salsetta di fragole alla farcitura.
Torta paradiso:
Occorrono 2 basi di torta paradiso.
Per ogni base (diametro 28 cm):
2 uova
50 gr. di fecola
50 gr. di farina
75 gr. di zucchero a velo
100 gr. di burro a temperatura ambiente
6 gr. di lievito
1 pizzico di sale.

Farcitura:
300 ml. di panna
150 gr. di cioccolato bianco
2 cucchiai di latte
4 gr. di gelatina in fogli.

Salsa di fragole:
150 gr. di fragole
50 gr. di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone 3/4 di un foglio di gelatina.

Decorazione:
200 ml. di panna
1 cucchiaio di zucchero a velo
fragole
kiwi
zucchero a velo da cospargere la torta.

Basi:
Separare i tuorli dagli albumi.
Setacciare la fecola, la farina e il lievito.
Montare a crema il burro con lo zucchero. Aggiungere il sale e  uno alla volta  i tuorli.  Unire la farina,  delicatamente, con movimenti dal basso verso l'alto  e quando si è ben amalgamata incorporare sempre con movimenti dal basso verso l'alto gli albumi montati a neve ben ferma. Cuocere a 200 gradi,  al mio forno sono serviti 15 minuti.
Crema:
Scaldare  80 ml. di panna aggiungere il cioccolato a pezzettini   e mescolare fino a quando si è completamente sciolto. Scaldare i due cucchiai di latte ed aggiungere la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda, farla scioglierla per bene   nel cioccolato bianco.
 Far freddare.
 Montare la panna montata e aggiungerla con movimenti dal basso verso l'alto.

Salsa alle fragole:
Con il frullatore ad immersione ridurre le fragole in purea. Metterle sul fuoco con 50 gr. di zucchero e un cucchiaio di succo di limone. Quando sono ben calde aggiungere la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda, mescolare e far freddare.
 Montaggio della torta:
Foderare  con pellicola trasparente lo stampo in cui abbiamo cotto le basi  avendo cura di tenere i lembi lunghi. Posare  una base di pasta, versare la crema al cioccolato bianco e sopra ad essa la salsa di fragole.
 Coprire con l'altro disco di pasta. Tirare i lembi della pellicola  e chiudere la torta che deve riposare in frigo per almeno 15-18 ore.
 Ho montato i 200 ml. di panna con un cucchiaio di zucchero a velo. Ho  cosparso altro zucchero a velo sulla torta e  l'ho decorata in questo modo
 

Altre immagini nella mia pagina FACEBOOK

Con questa ricetta partecipo al contest di "L'amore in  Cucina":

13 commenti:

  1. Deve essere una vera bontà.....complimenti !!un bacio Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie maria Grazia, vederti qui è sempre un grandissimo piaceree!!! Baci!!

      Elimina
  2. Che bella torta allegra e buona!!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Me alegra mucho que te haya gustado. Eso no es nada ... mi amor

      Elimina
  4. passi dalla mia home page, c'è un regalo per te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vado subito!!!.... ci vediamo là....

      Elimina
  5. Piacere Antonella,
    complimenti si evince tantissimo la tua passione per le torte decorate :)
    sei bravissima!
    Mi sono unita ai tuoi sostenitori, da oggi ti seguirò anch'io... se ti va ti aspetto da me :)
    Ti auguro una piacevole giornata.
    P.S. Pensa abbiamo anche lo stesso nome :)
    Ciao da Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehilà....ciao..piacere mio e benvenuta!! Aspettami!!!!

      Elimina
  6. Oddio che colpo! cioè, per chi apre il tuo blog, cosi, all'improvviso è una visione celestiale!è meravigliosa! Ma l'ho già vista la tua torta..in g ir o per google? su fb?Complimenti, davvero bella e originale.

    RispondiElimina
  7. Immagino la bontà di questa stupenda torta!!!! Bravissima Antonella! Ricetta inserita! :D

    RispondiElimina
  8. Ciao Monique!!! Grazie!! Sì, sicuramente l'avrai vista su FB!!

    RispondiElimina