venerdì 1 giugno 2012

Briossona alla crema

 A dire il vero da questo impasto avrebbero dovuto nascere dei cuori briossosi all'arancia, purtroppo a causa di un inconveniente, ho dovuto ripiegare in questo modo.  E' un torciglione, una  ciambella,  bella morbida  con un ricamo generoso di crema. 
Ingredienti
500 gr. di farina
100 gr. di latte
30 gr. di lievito di birra
85 gr. di zucchero
100 gr. di burro
1 cucchiaio di miele
2 uova
1 tuorlo
la buccia di un limone grattugiata
2 cucchiai di succo d'arancia
2-3 cucchiai di limoncello 
la punta di un cucchiaino di sale
per la decorazione:
1 uovo
granella di zucchero

Preparare una crema con:
400 gr.di latte
2  tuorli
100 gr. di zucchero
40 gr. di maizena
vaniglia e buccia di limone per aromatizzare.

Sciogliere il lievito nel latte e aggiungerlo a 150 gr. di farina. Si otterrà un piccolo panetto
che dovrà lievitare fino al raddoppio.
 Nella ciotola della planetaria versare la farina, il sale lo zucchero, il burro il miele le uova la buccia di limone il succo d'arancia il liquore e ovviamente l'impasto creato in precedenza.
 Impastare fino a quando la pasta  è bella elastica si stacca della pareti della ciotola
Far lievitare fino al raddoppio.
  La pasta
 deve essere divisa in due parti così,
allungare le due parti e attorcigliarle unendo le due estremità.
Ho messo la briossona  a lievitare su una teglia ricoperta di carta forno. Al centro ho messo un pentolino in acciaio ricoperto di carta forno, questo per far in modo che il dolce  al centro mantenga la forma.
 
 Da questa quantità oltre a questa ciambella  grande, ne ho ottenuto questo  piccolino.
 Far lievitare fino al raddoppio.   A questo punto mettere la crema fredda in una sac a poche e decorare la ciambella. Pennellare la pasta con l'uovo  e cospargere di granella di zucchero.

 Cuocere a 180°  per circa 25 minuti. Se in cottura la pasta tende a colorire un pochino troppo, coprire  con un foglio di carta forno o alluminio.
altre immagini nella mia pagina facebook

12 commenti:

  1. Risposte
    1. ....sìììì pucciata nel caffelatte......

      Elimina
  2. Buonissimi questi impasti!!!!! Cuori o torciglioni che siano l'esperimento è riuscito! Ti aspetiamo sul nostro blog passa a trovarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariangela, io sono silenziosa di natura, a volte è un bene e a volte no, comunque passo sempre a farvi visita!!!

      Elimina
  3. Che meraviglia!!! è veramente bella ne mangierei una intera anche ora :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Chicca, vieniiiiiiiiiiii!!!!

      Elimina
  4. mmhhh sembra buonissima ti ho scoperto per caso se ti va vienimi a trovare sul mio blog ciao rosa.kreattiva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa, benvenuta. Passo da te, con piacere.

      Elimina
  5. quanto deve essere buona.... ciao, taced
    ps: se ti va passa a trovarmi qui:
    http://handmadecreativity.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Sei veramente bravissima!!!! Proverò al più presto questa ed altre ricette!!
    Il tuo blog è fantastico, ricette buonissime e ben spiegate, perfetto per le golosone come me!!!
    A presto
    Cinzia

    RispondiElimina