domenica 18 marzo 2012

Crinkles al limone

 Assomigliano molto ai biscotti morbidi al limone: gli ingredienti sono gli stessi, variano di poco le quantità: questi  risultano  un po'  più umidi  e a mio avviso  sono molto buoni e delicati.
Ingredienti:
220 gr. di farina
110 gr. di burro morbido
150 gr. di zucchero
la buccia grattugiata di un limone
1 cucchiaio e 1/2 di succo di limone
mezzo cucchiaino di lievito
1/4 di cucchiaino di bicarbonato
1 uovo intero medio e 1 tuorlo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale.

Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere l'estratto di vaniglia, il succo  e la buccia grattugiata del limone. Amalgamare gli ingredienti e incorporare le uova. Unire le polveri precedentemente setacciate tra di loro e mettere in frigorifero  per un ora. Con un cucchiaio prelevare  un po' di impasto e arrotolarlo in modo da ottenere tante palline (durante questa operazione infarinare leggermente le mani, perché l'impasto è un po' appiccicoso):  io le ho fatte di 20 gr. ognuna. Arrotolarle  nello zucchero a velo.

 
Cuocere a 175 gradi per 10-11 minuti.

5 commenti:

  1. che buoni questi biscottini!!

    RispondiElimina
  2. solo a vederli ti danno subito l'impressione che si sciolgano in bocca :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la stessa cosa che ha detto Silvano confermata all'assaggio!!! Uno struccottone!!!

      Elimina
  3. Devono essere speciali, ma io che non sono un'amante del limone con cosa lo posso sostituire??
    Da me c'è qualcosa per te..... Se ti va passa!!
    Baci Betta

    RispondiElimina
  4. Ciao Betta, puoi diminuire la quantità di succo e buccia di limone. Se proprio il limone non ti piace potresti provare a sostituirlo con l'arancia. Anzi ora che mi ci hai fatto pensare proverò pure io. Arrivo da te aspettami!!! Kiss!!!

    RispondiElimina