domenica 17 aprile 2011

Tronchetto di Natale


  Affermare che il binomio cioccodelizia crema al mascarpone è un qualcosa di sublime è riduttivo, se poi aggiungiamo pure la nutella ... più di binomio trattasi....bè.. lasciamo perdere ... bisogna solo provarlo.
Pasta biscotto (per un tronchetto)
4 uova
120 gr. di zucchero
120 gr. di farina
lievito per dolci la puntina di un cucchiaino
i semini di mezza bacca di vaniglia o una bustina di vanillina

Esecuzione

Montare le uova, lo zucchero e la vaniglia per 10 minuti. Aggiungere la farina e il lievito setacciati. Versare nella placca del forno ricoperta di carta forno.Cuocere a 170 gradi per circa 12/15 minuti. Togliere dal forno e capovolgere su uno strofinaccio cosparso di zucchero semolato. Togliere delicatamente la carta forno e lasciar intiepidire. Aiutandosi con lo strofinaccio, arrotolare la pasta su se stessa e lasciar raffreddare.

Per la farcitura (dose per due tronchetti)



Crema al mascarpone
4 tuorli
8 cucchiai di zucchero
3 albumi
2 fogli di gelatina
500 gr. di mascarpone

 Esecuzione:
Montare a lungo i tuorli con lo zucchero. Aggiungerle al mascarpone piano con movimenti dall'alto verso il basso e piano. Incorporare la gelatina precedentemente ammollata e fusa al mascarpone. Mescolare bene e incorporare gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Mettere la crema in frigorifero per una mezz'oretta.

Ganache cioccolato-latte condensato per farcitura ( due tronchetti)
250 gr. di latte condensato
una piccola noce di burro
3 cucchiai di latte.
20 gr. cacao amaro
20 gr. Cacao dolce
50 gr. di cioccolato fondente
150 gr. di panna fresca da montare

Esecuzione:
in una casseruola versare il latte condensato il cacao setacciato il latte e il cacao. Mettere sul fuoco . Quando inizia ad addensare aggiungere il burro e il ciocco fondente fuso. Lasciar cuocere per qualche minuto e aggiungere la panna. Togliere dal fuoco . Quando è freddo mettere il frigorifero per qualche ora. Poco prima di utilizzarla toglierla dal frigo e montarla con le fruste. La consistenza dovrà risultare abbastanza morbida.

nutella q.b.

per la copertura antociok-cioccodelizia (io ne ho preparato doppia dose ma  un po' ne è rimasta).


Srotolare la pasta versare uno strato di crema ganache. Lungo il bordo quello che finirà all'interno del dolce formare “un cordone” generoso di nutella.

Spalmare ora la crema al mascarpone


con l'ausilio dello strofinaccio arrotolare la pasta. Avvolgere nella pellicola trasparente e in frigo..io l'ho tenuto tutta la notte. Il giorno successivo da ciascuno dei  rotoli ne ho tagliato  un pezzetto  e l'ho aggiunto ai lati. Ho versato la cioccodelizia che (mi ripeto!!!!! ) deve essere tenuta più liquida rispetto alla ricetta originale e non deve essere addizionata della panna.
I decori sono in MMF
   

 flash!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

2 commenti:

  1. mmmmmmmmmmmmmm ....deve essere buonissima la farcitura di questo tronchetto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oserei dire peccaminosa...un tantino calorica...

      Elimina